In corso

Sono riportati di seguito gli interventi più significativi attualmente in corso di esecuzione o in via di preparazione

SETTEMBRE 2019 – IN CORSO

Mercato dei Fiori di Pescia

Intervento di manutenzione straordinaria: sostituzione di 20 stralli del Mercato dei Fiori di Pescia

I

ntegrazione Strutturale. La copertura strallata del Mercato dei Fiori di Pescia (PT), realizzata nel 1980, è costituita da 5 moduli rettangolari indipendenti di dimensioni 110×20 m. Ogni modulo è sostenuto da 4 stralli di sospensione tra antenna e copertura e 4 stralli di ritenuta tra antenna e blocco di ancoraggio a terra. Nell’ottica di effettuare una manutenzione straordinaria per la messa in sicurezza della struttura, è in corso la sostituzione di 20 stralli, di cui 8 stralli a terra, denominati di “ormeggio” e 12 stralli di copertura, denominati di “sospensione”.

Contestualmente si procederà anche alle operazioni di eventuale ritesatura dei 20 stralli non oggetto di sostituzione.

 

 

IN CORSO

IMG_9762Galleria di accesso alla pista

Prove di carico e monitoraggio strutturale presso Ippodromo Snaitech – Milano

P

rove di carico e monitoraggio. Sono previste prove di carico con trasduttori estensimetrici di spostamento, per 3 strutture appartenenti al complesso Ippodromo San Siro. E’, inoltre, prevista l’installazione di un sistema di monitoraggio atto a controllare il dissesto strutturale in atto su una paratia in c.a., ruotata fuori dal suo piano, come visibile dal quadro fessurativo: verranno impiegati inclinometri biassiali estensimetrici e trasduttori estensimetrici di spostamento.

 

LUGLIO 2019 – IN CORSO

S-45 (2)Stabilimento F.I.S.

Intervento di isolamento sismico di serbatoi presso lo stabilimento produttivo F.I.S. di Termoli

I

solamento sismico. Nell’ottica di ridurre sensibilmente il rischio sismico su 6 serbatoi specifici dell’impianto produttivo di Termoli viene richiesto uno studio di isolamento sismico. Si è proceduto al dimensionamento e montaggio degli elementi di irrigidimento in carpenteria metallica per i piedi dei serbatoi e alla successiva installazione di isolatori in gomma.

Per ulteriore miglioramento della risposta in caso di sisma, si procederà alla sostituzione degli attuali isolatori in gomma con isolatori a pendolo.

 

LUGLIO 2018 – IN CORSO

FdBFiera di Brescia

Integrazione strutturale delle travi in legno della struttura di copertura del padiglione ovest della Fiera di Brescia

I

ntegrazione Strutturale. In seguito ad una campagna di indagine resistografica effettuata sulle testate esterne delle travi in legno si è riscontrato un deterioramento importante del legno strutturale, tale da compromettere la sicurezza statica della copertura. E’ stato definito un intervento di integrazione strutturale con il montaggio di una struttura complementare in profili metallici, assemblato in aderenza alle travi esistenti. La nuova integrazione strutturale è stata definita e dimensionata in modo da poter sopperire all’eventuale assenza completa del legno delle travi.

Gli interventi vengono programmati nel tempo sulle travi della Fiera all’avanzare del degrado riscontrato con le indagini resistografiche.

 

NOVEMBRE 2016 – IN CORSO

NODAVIAStazione AV di Firenze

Regolazione dei carichi nelle strutture provvisorie della Nuova Stazione Alta Velocità di Firenze

M

onitoraggio Strutturale e Regolazione. La stazione Alta Velocità di Firenze (Sir Norman Foster) prevede uno scavo di dimensione nominale 50x500x25 m. Gli impalcati vengono realizzati con metodo Top-Down. Viene pertanto realizzata in prima fase la soletta del Piano Terra e successivamente si procede con la rimozione del terreno sottostante. Lo scavo provoca progressivamente una decompressione del terreno rimanente ed un conseguente innalzamento delle strutture provvisorie infisse nel terreno con aumento dei carichi e delle tensioni negli impalcati costruiti. La SISTRAL è stata incaricata di installare un sistema di monitoraggio strutturale dei carichi nelle strutture provvisorie e, con apposito impianto idraulico, di effettuare le regolazioni della quota degli impalcati già costruiti per garantirne l’orizzontalità durante tutto il periodo di costruzione.

    No Twitter Messages.